17.3 C
Milan
Friday, October 7, 2022

Ultime Notizie – Elezioni 2022, corsa al voto entra nel vivo: da oggi deposito simboli

I più letti


Da oggi entra nel vivo la corsa elettorale verso l’appuntamento con le elezioni politiche 2022 in programma il 25 settembre. Dalle 8 di oggi 12 agosto alle 16 di domenica 14 (tra il 44/mo e il 42/mo giorno antecedente a quello previsto per il voto), sarà possibile depositare i simboli dei partiti con il relativo statuto o, in mancanza, con l’indicazione degli organi del partito, della loro composizione e delle relative attribuzioni. Contestualmente andrà effettuata l’eventuale dichiarazione di collegamento tra i partiti che dovrà essere reciproca e andrà depositato il programma elettorale, con l’indicazione del capo della forza politica.

Ancora più di una settimana a disposizione invece per quanto riguarda la definizione delle candidature e la composizione delle liste, che andranno presentate dalle 8 di domenica 21 agosto alle 20 di lunedì 22 (35/mo e 34/mo giorno antecedente quello delle elezioni). Il giorno successivo gli uffici circoscrizionali verificheranno l’ammissibilità delle liste e nelle 48 ore successive quelle escluse potranno presentare ricorso, sul quale si deciderà entro i due giorni successivi.

È invece già scattata dal 21 luglio scorso, giorno della convocazione dei comizi elettorali, l’applicazione delle norme sulla par condicio e in generale di quelle sulla comunicazione politica, mentre da sabato 10 settembre (15 giorni prima della data delle elezioni) sarà vietata la pubblicazione dei sondaggi. Infine, per quanto riguarda il voto degli italiani all’estero, la busta con la scheda elettorale votata dovrà pervenire all’ufficio consolare entro le 16 di giovedì 22 settembre.

Adnkronos, ENTD, Get The Facts contro la Disinformazione

 

Leggi anche

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultimi articoli

Informazione Riservata
Informazione Riservatahttps://www.informazioneriservata.eu/
inormazioneriservata.eu è il News Magazine che ha come scopo la democratizzazione dell'informazione, la promozione dell'inclusione sociale e digitale oltre al contrasto della disinformazione e della polarizzazione non etica praticata tramite algoritmi ed intelligenza artificiale. L'inclusione e la partecipazione necessitano della democratizzazione dell'informazione.