24.3 C
Milan
Wednesday, August 17, 2022

CATEGORY

Affari internazionali

Russia e Bielorussia sospesi dal Consiglio degli Stati del Mar Baltico

Russia e Bielorussia sospesi dal Consiglio degli Stati del Mar Baltico

Ucraina – Russia: i dieci giorni che stanno apparentemente cambiando il mondo

Ucraina - Russia: i dieci giorni che stanno apparentemente cambiando il mondo. Il ruolo di Cina ed Usa nella crisi Ucraina - Russia. Tecnologia digitale e Social media nella guerra in Ucraina. Intelligence e Servizi segreti.

I jet della Royal Air Force intensificano le pattuglie al confine con la Russia

I tifoni della Royal Air Force stanno effettivamente sorvegliando i cieli in Polonia e Romania per scoraggiare qualsiasi ulteriore aggressione russa, dimostrando di avere una forte presenza qui.

Ucraina: “La speculazione russa sulla “bomba sporca” è falsa”

L'Ucraina rimane l'unico paese nella storia a rinunciare volontariamente alle sue armi nucleari. Ha ceduto un arsenale di circa 5.000 missili e bombe nel 1994 in cambio di garanzie di sicurezza dalla Russia e dall'Occidente.

Conflitto russo: 115000 profughi si spostano dall’Ucraina in Polonia

Conflitto russo: 115000 profughi si spostano dall'Ucraina in Polonia. Più di 115.000 persone hanno ora attraversato il confine dall'Ucraina alla Polonia dall'inizio dell'invasione russa, ha affermato un ministro polacco.

Ucraina, Nicastro (inviato Corriere): “Mariupol svuotata, chi non è scappato ora è in trappola”

(Adnkronos) - "La città è svuotata, tutti i negozi sono chiusi, le farmacie aprono solo poche ore al giorno. Ieri sono andato a cercare del materiale di pronto soccorso ma non ho trovato niente, i bancomat funzionano ma si possono ritirare somme minime. La gente che è potuta scappare l'ha già fatto, e chi è rimasto è perché o non ha benzina nel serbatoio dell'auto oppure non sa dove andare". Così Andrea Nicastro, inviato del Corriere della Sera, fotografa all'Adnkronos la situazione a Mariupol , città a sud est dell'Ucraina, sulle sponde del Mar D'Azov, dove l'esperto cronista di guerra si trova da circa una settimana. "Le persone non sanno dove muoversi -spiega Nicastro- perché a nord c'è previsione di battaglia, a ovest verso Romania e Polonia bisogna attraversare le colonne russe, a est non possono andare perché c'è la Russia. Sono in una trappola, impossibilitati a poter fare lunghi viaggi evitando le zone di scontro".  La gente "fa scorte, prepara le provviste, allestisce di nuovo le cantine per prepararsi ai bombardamenti", racconta il cronista, che fotografa alcune scene eloquenti: "Ci sono delle persone che sono state ferite lungo la linea di contatto, e che adesso sono costrette a vivere in una singola stanza. Questo perché la casa è stata bombardata. I bombardamenti sono forti, la gente fa fatica a dormire la notte". "Dal punto di vista militare, spiega Nicastro, che ha trascorso tre anni in Afghanistan, due in Iraq, e ha raccontato le guerre in Libano, Cecenia, Kosovo, Georgia- la...

Dmytro Kuleba: “Chiedi alle autorità di fermare la guerra di conquista, salva i tuoi cari!”

Dmytro Kuleba: "Chiedi alle autorità di fermare la guerra di conquista, salva i tuoi cari!"

Veto Russia: la risoluzione all’ONU non passa. La Cina si astiene – Video

Il Consiglio di Sicurezza dell’Onu non riesce a restare compatto sul veto russo sulla risoluzione che deplora l’invasione in Ucraina e chiede di fermare immediatamente le operazioni militari.

Invasione dell’Ucraina: i russi si avvicinano a Kiev ma incontrano una forte resistenza

Invasione dell'Ucraina: i russi si avvicinano a Kiev ma incontrano una forte resistenza. Gli assalti russi alla capitale ucraina Kiev hanno incontrato una feroce resistenza, poiché l'esercito ucraino afferma di aver respinto diversi attacchi.

Il presidente dell’Ucraina ha rifiutato l’offerta degli Stati Uniti di evacuare

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha rifiutato un'offerta di Washington per aiutarlo a evacuare dall'Ucraina, affermano i media statunitensi.

Ultimissime Notizie